scrivere per vivere vivere per scrivere

scrivere per vivere vivere per scrivere
La lettura di tutti i buoni libri è come una conversazione con gli uomini migliori dei secoli andati. (René Descartes) ********************************************************************************************** USQUE AD FINEM

giovedì 24 marzo 2016

Oggi è il mio compleanno, regalo anticipato



Cari amici Blogger, cari visitatori,
vi chiedo un regalo, un regalo grande perché porterà via dei minuti preziosi al vostro quotidiano. Questo è un momento molto particolare della mia vita, per mille motivi. Chi non ha casini personali o familiari in ballo? Ma come è giusto, ognuno pensa ai suoi. In un giorno particolare dove alternavo pensieri foschi a pensieri rabbiosi, mi arriva inaspettato un dono, un dono tanto più prezioso proprio perché tocca il mio lavoro di scribacchino. Una blogger mi invia il link a un suo post dedicato a Joshua. L'ho letto con il fiato bloccato a mezza via, emozionato, commosso e consapevole di aver trasmesso qualcosa. Ho immaginato me stesso mentre scrivevo capitolo per capitolo, ho rivissuto le emozioni, la fatica della narrazione, le ricerche per decontestualizzare la storia. Ebbene, quello che ho letto credo ripaghi ampiamente le difficoltà che uno scrittore esordiente incontra. Non parlo di fama, premi, riconoscimenti, parlo di vicinanza e contatto con il lettore. Parlo di quella cosa che Foscolo chiamava " corrispondenza di amorosi sensi ".

 Ora… perdonate questo post così smaccatamente auto celebrativo, perdete qualche secondo e leggete la recensione che la blogger Pinkg ha scritto per il mio romanzo, la trovate QUI. Poi, vi prego, lasciatemi un vostro parere, e ditemi se non si tratta del più bel dono che chi ama scrivere possa ricevere. Intanto grazie Fabiola (Pinkg) per la bellissima e toccante recensione, e grazie a tutti coloro che lasceranno qui le loro impressioni.


© 2016 di Massimiliano Riccardi

67 commenti:

  1. Beh, intanto auguri, vecchio mio! :)
    Passo di là a leggere

    RispondiElimina
  2. uno splendido regalo che giunge al momento opportuno. Emozionante!
    Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco, hai letto? Emozionante vero?

      Elimina
  3. Mentre vado di là a leggere, ti faccio gli auguri di buon compleanno!! ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cassidy, belin son vecchio, mi prenderanno come comparsa in The walking dead...lo zombi oblungo

      Elimina
  4. Ciao Massimiliano, auguri!
    La recensione è splendida, abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, grazie. Hai visto che bella? Io mi sono commosso.

      Elimina
  5. Certo che è un bel dono, noi che scriviamo siamo persone sensibili all'attenzione che gli altri ci dedicano: è la prova che forse abbiamo scritto qualcosa di buono.
    Tanti auguri :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Ariano, io sono rimasto spiazzato dall'intensità emotiva della recensione. Grazie per gli auguri.

      Elimina
  6. La recensione di Fabiola donna splendida l'avevo letta ed è davvero stupenda è abile di suo nel descrivere sentimenti e ogni cosa in generale ma probablmente quando si è ispirati da qualcosa di toccante lo si è ancora di più, anch'io cercherò il tuo libro per leggerlo e soprattutto per aver l'emozione di avere tra le mani qualcosa di una persona che ho "conosciuto" in rete ...e sarà un emozione grande ....è un mio amico !!!anche se recente ... scusa l'ho letto in ritardo il tuo post .. ma i miei auguri ti giungano graditi ... Buon Compleanno ...e tutt'ad un tratto il coro .......un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi, tutto vero quello che dici di Fabiola. Per il resto non posso che dirti grazie e mandarti un grande abbraccio.

      Elimina
  7. Caro Massimiliano, è proprio così che succede: quando meno te lo aspetti arriva la gratificazione, che esternamente sembra niente, e invece... Può essere una bella recensione, un'intervista finalmente pubblicata, o anche una sorpresa. A me è arrivato all'inizio dell'anno un Attestato di Eccellenza Medievale da parte di un blogger di Storia, per il libro La Colomba e i Leoni... ci credi che mi sono commossa?

    Andrò certamente a leggere la recensione, intanto ti faccio tanti auguri multipli di buon compleanno e buona Pasqua, e buon proseguimento nella scrittura.

    RispondiElimina
  8. Grazie Cristina, è proprio come dici tu. Io sono rimasto spiazzato e commosso dall'intensità che ho percepito. per quello che ti riguarda direi che i riconoscimenti sono più che meritati. Ricambio di cuore gli auguri. Siamo tutti un po' matti vero? Nell'era del materialismo ci dilettiamo con le parole.... mah !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, l'ho letta ora. Davvero una gran bella recensione, diversa da tutte le altre. Quasi una poesia per certi versi. Per rispondere alla tua domanda: sì, siamo un po' matti! Io ancora di più, perché amo persone morte e sepolte centinaia di anni fa.

      Elimina
    2. Davvero bella, vero. Per il resto amiamo le stesse cose, a parte il mondo della letteratura ovviamente, studio storia da autodidatta, quindi con grande difficoltà e senza gli importanti riferimenti che solo un docente ti può dare. Una passione grande.

      Elimina
    3. Nel tempo libero io vivo di scrittura, arte e storia: le mie tre grandi passioni. :-)

      Elimina
    4. Si percepisce in tutto quello che scrivi. Tra le altre cose con molto garbo e senza supponenza.

      Elimina
  9. La recensione è davvero molto toccante e poi detto sinceramente, il regalo te lo meritavi davvero tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nick. Rimango sempre a bocca aperta perché penso sempre di non meritarmi nulla. Poi arrivano queste cose, come anche nel tuo caso, e ti si stringe il cuore. Ti rinnovo gli auguri, a te e alla tua famiglia.

      Elimina
  10. Compleanno????? Sono in ritardo ma, visto che sono nata prima di te.....
    TANTISSIMI AUGURI VECCHIONE!!!!!!!!!!!!! ahahhaahahaha

    Quanto alla recensione, Pinkg ha visto più che giusto. Tutte le sue parole sono ampiamente meritate!
    Bacio!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patri, sono 48, ma per fortuna, come dice mia moglie, ragiono come un quindicenne. Donna spietata je. Per il resto tu hai il primato, sei la prima ad avermi dato fiducia. Pinkg è stata fantastica, commovente. Auguroni di buona Pasqua. Un bacio grande.

      Elimina
    2. Beh, Max... le mogli sono sempre le mogli :)) Anch'io dico al mio che è vecchietto ahhaah non gli dico ti cambio perchè altrimenti mi chiede quando????? ahaahhha
      48... spetta un po' che deve andare indietro nel tempo.... :)
      Bacine grande e auguri di buona Pasqua anche a te e famiglia!

      Elimina
    3. Passati i quaranta si migliora sempre più. Buona Pasqua.

      Elimina
  11. Mi hai incuriosito, anche se mi trovo in un periodo in cui non riesco a leggere nemmeno i libri comprati da mesi...
    Per il momento ti rinnovo ancora gli auguri fatti ieri, caro amico. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Nicola, sarebbe un grande privilegio per me, anche eventualmente essere criticato. Un abbraccio grande.

      Elimina
  12. Non l'avevo ancora letta la recensione di Fabiola, anche se il suo blog lo seguo abbastanza. Davvero bella. Prima o poi arriverà anche per me il turno di leggerti, Massimiliano. E' che sto seguendo un percorso di letture molto impostato da cui derogo malvolentieri. Ma prima o poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivano, sì ogni tanto accenni al tuo percorso di letture impostato, fai bene, io annaspo in un guazzabuglio di generi diversi e tutto diventa molto dispersivo. Se e quando leggerai il mio romanzo, mi auguro di poterti trasmettere qualcosa di me... niente di infettivo comunque hahahaha

      Elimina
  13. Devo proprio decidermi a leggerlo... magari dovrei prendermi una pausa dal blog per recuperare tutto quello che ho in lista. Il primo passo, quello di comprarlo, l'ho già fatto... ma non è indicativo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Tom? Lo hai preso? Ma io ti adoro. Speriamo bene allora, cavoli ci rimarrei proprio male a deluderti. Comunque ti garantisco che se ti butti in due giorni anche meno lo finisci. Scivola via che è una bellezza.

      Elimina
  14. Prima di tutto Massimiliano caro tanti cari auguri per il tuo compleanno, bestiaccia arietina come me, che parla con il cuore, dimenticando spesso la ragione.
    Non è serata giusta questa per me, tanto più quando le feste si avvicinano e le lacerazioni diventano solchi che sanguinano per altre che si aggiungono.
    Ma non posso tacere. Forse vorrei averti qui, forse mi aiuteresti a tirarmi fuori da questo labirinto che mi fa perdere me stessa sempre di più, sbagliando e sbagliando ancora nella maniera più profonda e più nera.
    In quelle righe meravigliose che ho letto c'è tutto il pensiero viscerale di una persona che capisce, cosa che a me spesso difetta per l'istinto che primeggia e mi fa sbandare ma nel tuo libro c'è un grande dono , quello del riprendersi e del ritrovarsi spesso in maniera brutale ma definitiva. Cosa che a me manca e che ritrovo nelle tue righe anche se spesso sembra tutto perso. E allora mi rendo conto che la sola che si è persa è la mia anima.
    Ti voglio bene e lo sai e ti ringrazio per tutto quello che ci hai donato. Grazie e serena Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, siamo matti noi Ariete. Capaci di furia selvaggia ma anche tanto facili da far soffrire. Mettiamo il cuore in tutto. Come te anche io vivo male tutte le festività, guardo le sedie vuote. Spero che tu riesca a trovare la forza di tenere duro, sei una super Donna. Che mi vuoi bene lo so e lo percepisco tutte le volte che passo a trovarti. Anche tu lo sai. Sono io che ringrazio te. Serena pasqua.

      Elimina
    2. E' finita questa Pasqua..serena op meno mi interessa poco o niente..il periodo per me certo è sul filo del rasoio...
      TVB

      Elimina
    3. Noi teniamo duro, ok? Nella mi raccomando.

      Elimina
  15. Recensione molto bella, che evidenzia anche l'aspetto più intimista e poetico del tuo libro. Condivido ogni parola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberto, anche tu a suo tempo ti sei cimentato nel recensire il mio libercolo, in modo fantastico dandogli con le tue parole un valore aggiunto.

      Elimina
    2. P.S. Non ti ho mai ringraziato abbastanza.

      Elimina
  16. Ciao massy finalmente ho letto la recensione, uno splendido regalo di compleanno fatto da chi ha letto il tuo libro con grande trasporto ed attenzione come del resto ciò che hai scritto meritava.
    Ti auguro un grande successo per i futuri libri che scriverai e ovviamente anche per quello attuale....
    Tanti cari auguri di buon compleanno!!!

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Come mio solito sono sempre in ritardo, tantissimi cari auguri Massimiliano.
    La recensione è bellissima, ed è caduta anche a fagiolo.
    Ti faccio anche tanti auguri di Buona e serena Pasqua a te e a tutti i tuoi cari, grandi e piccini che siano, che crediate oppure no, un augurio di pace e serenità a noi che in terra siamo imperfetti non ci fa mai male.
    Un forte abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna Maria. Grazie per le belle parole. Un forte abbraccio anche a te.

      Elimina
  19. Sono stato veloce su Facebook a farti gli auguri quanto lento a passare di qui: auguri in ritardo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherzi Lucius, mi fa comunque piacere. Grazie.

      Elimina
  20. Letta: i miei complimenti sono d’obbligo, sia a chi ha scritto la recensione sia all’autore del libro. Mi stai tentando pericolosamente. Potrei addirittura acquistarlo e poi perfino leggerlo. Dammi un buon motivo per non farlo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Salvatore. Pinkg è stata meravigliosa. In merito all'acquistarlo o meno, mi giungono voci di guarigioni miracolose, calvi cui ricrescono i capelli, ecc, quindi FALLO.... e nulla sarà mai più come prima hahahahaha

      Elimina
  21. Una recensione che invoglia a leggerti. Intanto augurissimi di Buona Pasqua e a presto!
    Ps. Sei bravissimo!

    RispondiElimina
  22. Una recensione che invoglia a leggerti. Intanto augurissimi di Buona Pasqua e a presto!
    Ps. Sei bravissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosanna, sarebbe un piacere grande se tu mi leggessi. La recensione di Pinkg è accorata e sentita. Bella. Ricambio di cuore gli Auguri di Buona Pasqua.

      Elimina
  23. Arrivo tardi. Mi dispiace. E mi trovo davvero senza parole per questo post, per i commenti ... è che il tuo libro è semplicemente meraviglioso. È che immagino che quando si decide di narrare una storia si può o meno esser capaci di appartenere alla storia stessa. I tuoi personaggi sono fatti di lettere vive. Questo è terribilmente bello. Auguri di buon 48esimo e auguri di buon primo libro!
    Un abbraccio ;-)
    GRAZIE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabiola, come dice il titolo del post arrivi prima, mi hai fatto un regalone anticipato. Io ti ringrazio tanto per tutto quello che hai scritto qui, ma la recensione del mio romanzo denota una compenetrazione tale da lasciare sgomenti. Grazie e stragrazie a te.

      Elimina
  24. Passo in ritardo (ma non per gli auguri di compleanno) ;) Però sono in tempo per gli auguri per una Buona Pasqua a te e famiglia!

    RispondiElimina
  25. Ehm... il compleanno è passato (auguri!), la Pasqua pure (auguri!), dunque Buon Natale! Almeno posso dire di essere arrivato prima di tutti gli altri :-D

    RispondiElimina
  26. Belin Darius, allora fatto 30 facciamo 31, Buon ferragosto.

    RispondiElimina
  27. Caro Max intanto di nuovo buon compleanno anche qui, oltre che su facebook :-,
    sono andata a leggere la recensione ed è davvero sublima. Direi che è senz'altro un bel regalo di compleanno. Ho un solo dubbio, mi sono inserita nella lista dei blogger di Andrea Cabassi (grazie alla tua gentile segnalazione) e sai qual è la prima recensione che farò? Ovvio il tuo romanzo, l'ho terminato da poco e quindi pensavo proprio di cominciare da quello. Ma come faccio a superare quella bellissima recensione di Pinkg? Mi toccherà sudare parecchio... però per te lo faccio volentieri un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, gentile è poco, appena riesco, come promesso, mi butto anche io con i tuoi scritti. In merito alla recensione, mi basta un tuo giudizio spassionato, è quello che conta, fare le cose con il cuore. Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  28. Scusa il ritardo...
    Auguri Max!

    RispondiElimina
  29. Sono leggerissimamente in ritardo, ma gli auguri meglio farli in ritardo che in anticipo, no? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michele, gli auguri sono sempre graditi.

      Elimina
  30. E c'è anche la mia recensione sul mio blog ciao e buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Santa polenta, ho visto e commentato, grazie di cuore.

      Elimina
  31. Capisco tutto, l'emozione, il fatto che non ci credi di aver colpito così a fondo. Finché non arriva un segnale, una prova. Un dono dal cielo! Ecco. E tu te lo meriti tutto.
    Ti leggerò presto anch'io, sono curiosa. Curiosissima.
    P.S. sto leggendo Foscolo e mi sento molto vicina allo stato d'animo delle sue lettere.
    Boh, te lo volevo dire.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, sono sicuro che mi puoi capire. In merito a Foscolo che ti devo dire... io sono stato uno di quei giovinastri che si immedesimava in quel giovane impetuoso e dall'adolescenza turbolenta., mi ricordo che da ragazzino obbligai mio nonno a portarmi sul Forte Sperone e sul Forte Diamante, sulle alture della mia città, dove combatté con i Napoleonici contro gli austriaci. L'ho adorato, lo cito spesso, solo la sua vita è già di per se un opera d'arte: « Di vizi ricco e di virtù, do lode / Alla ragion, ma corro ove al cor piace: / Morte sol mi darà fama e riposo. »

      Elimina

I commenti sono graditissimi, nessuna opinione verrà censurata. Grazie a chi avrà voglia di lasciare un segno del suo passaggio